SMS per beneficienza e per sbaglio ti ritrovi abbonato a chat erotiche o a suonerie. Allarme Aduc.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SMS per beneficienza e per sbaglio ti ritrovi abbonato a chat erotiche o a suonerie. Allarme Aduc.

Messaggio Da °°))Gandy((°° il Mer 05 Nov 2008, 11:44

ADUC ha rilevato che se si sbaglia anche una sola cifra nell'invio di un SMS per beneficienza ci si può
ritrovare abbonati a servizi di suonerie o di chat. I particolari.


Il cellulare può essere usato in vari modi e per scopi differenti. Uno di questi è l’utilizzo del telefonino per inviare SMS ad associazioni e progetti benefici. Si tratta di un sistema sempre più utilizzato dalle
varie ONLUS e organizzazioni varie che devono trovare i fondi necessari a sostenere le loro iniziative.

Peccato, però, si legge in una nota di ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori), che se si sbaglia anche una sola cifra nell’invio dell’SMS, anziché fare beneficenza ci si può ritrovare
abbonati a servizi di suonerie o di chat, con costi che arrivano anche a 4-5 euro la settimana. ADUC porta un esempio pratico: per aiutare l’associazione «Save the Children» basta inviare un SMS al numero
48545, ma se l’utente sbaglia e digita 48455, sottoscrive «The Club»,un servizio chat tramite SMS in abbonamento.

«Questo capolavoro» scrive ADUC «lo dobbiamo all’Agcom che nel recente Piano di numerazione ha previsto la possibilità per numeri che iniziano per 48 di essere utilizzati sia per donazioni tramite SMS, sia per abbonarsi a servizi riservati solo ad adulti». L’ultimo intervento dell’Autorità Garante nelle Comunicazioni risale al luglio scorso,quando si è ritenuto opportuno ridefinire le cosiddette decadi in seguito alle pubblicità ingannevoli e alle condotte commerciali scorrette messe in atto da diversi fornitori di servizi erogati tramite SMS. Solo che, fa notare ADUC, invece di fornire agli utenti modalità semplici per memorizzare i prefissi tranquilli, in modo da distinguerli facilmente da quelli a rischio bolletta gonfiata, l’Agcom «ha mantenuto il minestrone». Dopo le restrizioni imposte ai numeri 899, inoltre,molti servizi riservati ad adulti si sono spostati sulle numerazioni
48xxx.

Per questi motivi ADUC sollecita un nuovo intervento dell’Agcom per riscrivere un piano più chiaro e semplice per gli utenti e capace di separare con nettezza i numeri tranquilli da quelli che possono nascondere spiacevoli sorprese per le tasche dei consumatori.


.-^-.:ThE AdMiN FoUnDeR:.-^-.

avatar
°°))Gandy((°°
°°Fondatore e WebMaster°°
°°Fondatore e WebMaster°°

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Numero di messaggi : 2643
Reputazione : 255
Data d'iscrizione : 04.05.08

http://resuttano.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum