Real Suttano, vinto il tabù trasferta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Real Suttano, vinto il tabù trasferta

Messaggio Da THE_HUNTER il Sab 16 Nov 2013, 22:47

La squadra di Gino Macaddino è tornata a vincere fuori casa dopo un anno dall'ultima volta: a Canicattì

 Resuttano. Il Real Suttano con una prova maiuscola espugna il campo del Caste di Judica e dopo più di un anno torna a vincere in trasferta. Dopo una buona partenza con due buoni occasioni sprecate dagli attaccanti del Real al 35' sblocca il risultato D'Agostino che con un bolide al volo mette la palla nel sette alla destra del portiere. Nel secondo tempo la squadra si è limitata a qualche contropiede senza rischiare mai nulla. La settimana trascorsa dal Real Suttano non era stata delle migliori, le polemiche arbitrali, gli infortuni e soprattutto il chiarimento fatto negli spogliatoi venerdì dopo l'allenamento tra dirigenti e squadra per ritrovare la giusta armonia e dare una svolta al campionato che è puntualmente avvenuta grazie alla vittoria.
Raggiante mister Macaddino che ha espresso tutta la sua soddisfazione: «Abbiamo colto una vittoria importantissima frutto di una buona prestazione grazie alla sacrificio dei ragazzi e togliendo la gara con il Macchitella nessuno ci ha mai veramente messo sotto». Gli infortunati hanno stretto i denti e giocato in precarie condizioni fisiche, intanto comincia a diventare importante l'apporto di D'Agostino, l'attaccante alla sua prima stagione in maglia gialloblu è già arrivato a quota 5 in classifica cannonieri.
Domenica per la nona giornata il Real Suttano ospita il Gangi in fase calante dopo la buona partenza di inizio stagione con tre assenze certe per le squalifiche, a Gangi che sconterà la seconda ed ultima giornata si aggiungono Tumminaro e Macaddino che era in diffida. Mister Macaddino non perde la fiducia però: «La partita di domenica scorsa ha dimostrato che siamo una buona formazione, se recuperiamo tutti gli infortunati e ci impegniamo possiamo disputare un ottimo campionato, il Gangi ci dirà di che pasta siamo fatti, se lotteremo per qualcosa di importante o dovremo soffrire tutto l'anno. Il Gangi nonostante gli ultimi risultati è una buona formazione che forse sta un po' soffrendo psicologicamente la marcia inarrestabile delle due battistrada Gela e Barrese».

FONTE LASICILIA


:.-^-.:SeCuRyTy:.-^-.:

avatar
THE_HUNTER
»Global Moderatore«
»Global Moderatore«

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Maschile
Numero di messaggi : 1226
Età : 46
Località : Around the world
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum