La Sportivita' degli Alimenesi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Sportivita' degli Alimenesi

Messaggio Da °°))Gandy((°° il Mar 10 Feb 2009, 17:50

Riporto tutto quello che i signori di Alimena hanno detto della nostra squadra e le varie repliche
Onestamente ho i miei dubbi che siano repliche reali,anche perche' qualcuno di noi ha mandato delle repliche e non hanno neanche avuto il coraggio di pubblicarle.

RealSuttano: trucchi del mestiere e "sportivita'"





Inserito il 2 Febbraio 2009





Caro Presidente del Real Suttano (e insieme i signori Alessio Trombello,Giacomo Ganci, Vincenzo Cali, Lillo Macaluso e tutto lo staff), intanto date un’occhiata a questo video e poi continuate con la lettura sotto.
Se poi conoscete qualche altro “trucchetto” illecito per vincere le partite, comunicatecelo.. da un pò di tempo, infatti, in federazione hanno attivato pure una “Coppa Furbetti del Quartiere”, chissà che non la vinciate.. In bocca al lupo.
Come mai il numero 19 che avete schierato a Santo Stefano Di Camastra Sabato 31/01/2009 risulta chiamarsi (dalla distinta) Ippolito Giuseppe ? non dovrebbe essere Giuseppe Michele Ganci (con una squalifica sulle spalle di 5 anni) ? mah!! staremo a vedere.. Intanto il Presidente del SS. di Camastra, poichè molto incuriosito, oltre ad inviarci questa foto ed avere già fatto ricorso alla commissione disciplinare, ha voluto anche comunicarci che
a fine gara negli spogliatoi urlavate “ALIMENA, ALIMENA, ALIMENA”. Deve essere proprio una fissazione la vostra!! ma del resto avete pienamente
dimostrato di che pasta siete fatti. Cmq! staremo a vedere. Intanto buona continuazione di Campionato!!!




  1. ripro lo ha inserito il 8 Febbraio 2009:

    intando vedete di aggiustare ssu video che un si viri buanu come mi prendiamo a calci nel culo e pugni nelle nasche….e poi chi fa vu scurdastivu che siti babbi d’armena??
    u capeisssivu?
    forza real

  2. Alessandro Nuvoletta lo ha inserito il 7 Febbraio 2009:

    Voglio partecipare la mia solidarietà agli sportivi ed ai calciatori dell’AS ALIMENA, per gli imperdonabili maltrattamenti che si evicono dal video.
    Per capire meglio le motivazioni di tanta animosità, ho fatto una ricerca ed ho capito che Alimena e Resuttano distano pochi chilometri,
    separate da un fiume. Sospetto che ci siano ragioni storiche di rivalità come tra Israele e la Palestina, quindi il calcio è un pretesto per le botte. Immagino che verosimilmente, vi picchiano anche fuori dai campi. Perchè glielo permettete? Non vi offrite come vittime,reagite. Cordialmente Alessandro da Napoli

  3. Gangitano lo ha inserito il 7 Febbraio 2009:

    Comunicato ufficiale: Resuttano è stato bandito dalla lista dei paese civili italiani, ed è stato inserito nella lista zulu’.
    VERGOGNA!!!!

  4. Gangitano lo ha inserito il 7 Febbraio 2009:

    mandate questo video alla federazione, alla questura, a controcampo, tutta l’italia de rendersi conto di quello che sta succedendo nel calcio
    dilettantistico italiano. complimenti Alimena, vegognia Resuttano.

  5. Pompiere lo ha inserito il 7 Febbraio 2009:

    Mi è spuntato commento in attesa di moderazione..che significa?????????

  6. Pompiere lo ha inserito il 7 Febbraio 2009:

    ogni immagine che scorreva in quel video, pensavo come si può essere così disonesti in uno sport in cui divertimento dovrebbe prevalere su
    tutto…o usato disonesto acnhe se un pò fortino ma è il più adatto a questo evento….
    Uno spettacolo davvero raccapricciante, non e vero calcio, e calcio sporco…ma l’unico pensiero va a quel giocatore portato in barella su un
    ambulanza,perchè questo non deve succedere mai, specialmente in una partita di pallone….
    Complimenti al Resuttano che gli piace vincere facile…
    Che schifo….
    Il bello che a fine partita hanno esultato per la vittoria “MERITATA”, mamma mia che sdegno…
    scusate se il mio intervento è un pò forte ma e quello che mi usciva dal cuore

  7. Uno di Gangi lo ha inserito il 6 Febbraio 2009:

    Noi siamo stati avversari con molta ostilità, qualche fallo e parola di troppo. Ma mai si è, ne sarebbe, sfociati in una sistuazione del genere.
    Purtroppo questo non è calcio ma vera violenza.
    Per quanto può servire vi do tutta la mia solidarietà.

  8. alex lo ha inserito il 4 Febbraio 2009:

    senza parole, sono un giocatore di 3 cat. e magari capita che in qualche partita ci sia un pò più di agonismo, ma qui si è superato ogni limite:
    roba da terzo mondo, è vergognoso che accadano ancora queste cose.
    dovrebbero radiare tutta la squadra del resuttano dai dirigenti ai giocatori, questa squadra di real c’ha solo l’inciviltà.

  9. gialloverde forever lo ha inserito il 4 Febbraio 2009:

    ve la racconto dopo tantissimi anni.a resuttano fecero la squadra “giovanissimi” e disputarono il campionato nella provincia di caltanissetta e lo vinsero alla Grande.solo che i ragazzi di resuttano andavano alle superiori a caltanissetta.e quindi ,stare tutti i giorni in classe coi compagni per poi incontrarsi domenica e magari sapere che (ad es.)giuseppe si chiama nicola oppure franco a 18 anni gioca coi giovanissimi del suo paese fece si’ che partirono dei reclami.al resuttano partirono le squalifiche e a tavolino gli tolsero i punti,perdendo cosi’ il campionato.(E’ fantasia!?)visto che ,da quel che leggo ed aspettando l’ufficialità con sanzioni,la storia si è ripetuta dopo tanti anni mi chiedo se sono sempre le stesse menti o se
    altri hanno raccolto un ‘eredità di cui c’è poco da andare fieri.certo è che offendono le tante bravisime persone che rappresentano
    ottimamente il paese di resuttano e che vogliono allargare i propri confini(vedi collaborazione politica).concedetemi una battuta:meno male
    che non c’era la banda come all’andata.vi avrebbero fatto il funerale.VIVA LA GENTE ONESTA DI ALIMENA E RESUTTANO,malgrado altri.per
    la pizza va bene,a patto che si paga alla romana ed il 19 loro paga per due!

  10. sportivo polizzi lo ha inserito il 4 Febbraio 2009:

    condivido pienamente la lotta contro il poco sportivo resuttano, ma m dispiace ke le vittoria in trasferta della mia squadra sia passata in secondo
    piano..direi ke abbiamo giocato una partita quasi perfetta in un campo nn in ottime condizioni, soffrendo e lottando (nel senso pulito del
    termine, nn cm qualcuno di vostra conoscenza..) col cuore..mi augoro ke possiate riprendervi da questo periodo un pò opaco ma cmq sempre e solo
    FORZA POLIZZI!!!!!

  11. damiano castelnuovo rangone lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    Consiglio gli sportivi di giocare al lotto il 19 e il 5,il primo la maglia del giocatore del resuttano il secondo gli anni di squalifica che aveva.

  12. anonimo lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    a tutta alimena vi comunico che avete perso

  13. Lucio Vaccarella lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    ho appena visto il video, e dire che è alquanto scandaloso quello che è successo è poco.
    Noi del Bompietro, con l’Alimena abbiamo avuto sempre una rivalita calcistica al limite, ma è rimasto, grazie ad entrambe le squadre,tutto nel lecito. vedere quello che è accaduto a Resuttano mi rattrista parecchio, perchè non è possibile disputare una partita di calcio, che dovrebbe essere una festa dello sport, con una sana competizione sportiva, finirla con l’ambulanza in campo.
    Spero vivamente che la federazione possa prendere dei seri provvedimenti a riguardo.
    Piena solidarieta da parte mia all’Alimena ed un grosso in bocca al lupo per il proseguio del campionato.
    Lucio Vaccarella (ASD Bompietro)

  14. tifoso lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    ma scusate! dove sono adati a finire i vari luca e attila?vi fermate solo davanti all’evidenza,o resisterete fino alla morte, difendendo ancora
    questa squadra indegna (compresa di società)

  15. fiero di esser alimenese lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    caro luca,caro presidente panzica, cari vari resuttanesi DOC…..nn avete piu nulla da dichiarare?…si come dicono i Tinturia “briscula a mazzi”….siete sprofondati nella viltà piu assoluta…che vergogna….voglio proprio vedere se cercherete di giustificare anche qst’altra barzelletta?!…e lei presidete dopo il bel messaggio( qll’inizio era degno del miglior dante..nn le sembra sia il caso di darsi piu alla poesia, dato le notevoli doti, che al calcio? in qsto da qllo che vedo leggo e sento credo proprio abbia toccato iul fondo) scritto a vilardi ed alla socita dell’alimena nn ha altro da dichiarare???Chissa magari nn era nemmeno la prima volta che facevate giocare ql ragazzo e chissa qte altre squadre avete preso in giro…e se gli succedeva qlcosa durate la partita?…mah…incoscienza
    PS: per le società di seconda cat. QSTO E’ IL RESUTTANO.ATTENZIONE.
    FIERO DI ESSERE ALIMENESE OGGI E SEMPRE NEI SECOLI.
    FORZA ALIMENAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  16. Calciatore Parnassius lo ha inserito il 3 Febbraio 2009:

    Cari colleghi dell’Alimena, ho appena visto il video della partita disputata a Resuttano. Sarebbe da gridare VERGOGNA alla squadra, dirigenza ed
    alla conduzione arbitrale. Resto perplesso sulla conduzione di gioco dell’arbitro durante la partita Parnassius-Real Suttano. Peccato non
    avere il video, del goal convalidato al 94′ dei giocatori del real suttano. Tempo scaduto un tiro carambolesco in aria. Palla che prende
    la traversa interna e sbatte sulla linea di porta. L’arbitro fischia il goal e fa termina la partita. Potrei dire Vittoria leggermente rubbata
    e pensare che per pagare i direttori di gara la società riesce a mettere mani a buoni fondi.
    Attendiamo il risultato della federcalcio per l’esito del ricorso. In bocca al lupo ragazzi

  17. damiano castelnuovo rangone lo ha inserito il 2 Febbraio 2009:

    Caro Strauss di Resuttano la proposta di disputare un’amichevole tra il Resuttano e Alimena con relativa pizza finale mi lascia perplesso.Personalmente declino l’invito per ovvi motivi,innanzitutto la distanza e poi non mi piace sedermi a tavola con dirigenti di calcio
    che fanno carte false pur di conquistare i tre punti.Sicuramente mi troverei a disagio chiamare Giuseppe michele Ippolito Ganci il vostro
    19.Notando che sei persona cortese mi scuso in modo personale purtroppo non ci sono le condizioni per una tavolata.

  18. Rosario Mangano lo ha inserito il 2 Febbraio 2009:

    Eh si..presto o tardi tutti i nodi vengono al pettin!!!! Meno male che siete andati a s. stefano a farvi dare spiegazioni sul conto dell’ASD
    Alimena….peccato che vi siete dati la zappa sui piedi. Penso che sia stato esagerato considerarvi degli stupidi, effettivamente devo
    riconoscere che l’idea dello scambio di persona è degna del miglior truffatore…PECCATO, ancora una volta, che il trucco sia stato svelato,
    e quindi non posso non ritornare alla mia vecchia idea…non siete poi così svegli!!!
    Scherzi a parte, credo che dobbiate vergognarvi, non tanto per il “reato” che avete commesso, ma innanzitutto per il semplice motivo di
    aver pensato di raggirare tutti: ASD Alimena, il resto delle squadre del girone di campionato e la Federazione stessa. Le vostre magagne
    forse servono a farvi sentire un gradino più in alto rispetto agli altri credendovi furbi, ma in realtà dovrebbero farvi sentire poco in
    pace con voi stessi…ma dato il vostro grado di sensibilità e onestà umana e sportiva, non credo che qst intacchi minimamente le vostre
    coscienze.
    Il video, le foto e la testimonianza del presidente del s. stefano dimostrano di che pasta siete fatti…da adesso in poi farete meglio a
    non lasciare nessun commento di elogio della vostra squadra e della vostra dirigenza, forse così ne uscirete un pò più puliti…non c’è altro
    da aggiungere!!!

  19. (tifoso) lo ha inserito il 2 Febbraio 2009:

    senzaaaa parole i falli nn fischiati e giocatori squalificati che giocano ma dv sono i controlli?
    E’ una vergogna a continuare così che pur si vogliono salvare falsano il campionato spero si prendano dei seri provvedimenti al + presto. E
    meno male che c’è la telecamera che fa vedere tutto senò altri avrebbero detto: questi hanno perso e cercano delle scuse per la
    partita che hanno persa.



Giudicate voi.
La Sezione e' stata messa a disposizione di tutti per volere dell'Amministratore aladino,in modo da poter dare la possibilita a chiunque di replicare,e sopratutto senza essere censurati


.-^-.:ThE AdMiN FoUnDeR:.-^-.

avatar
°°))Gandy((°°
°°Fondatore e WebMaster°°
°°Fondatore e WebMaster°°

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Numero di messaggi : 2643
Reputazione : 255
Data d'iscrizione : 04.05.08

http://resuttano.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Sportivita' degli Alimenesi

Messaggio Da THE_HUNTER il Mar 10 Feb 2009, 18:00

Guardando il Video si vede benissimo che fanno vedere solo quello che vogliono loro,e non tutto quello che c'e da vedere.
Alla faccia della sportivita.
E il bello e' che alla fine del video c'e scritto: No alla Violenza.
E meno male
avatar
THE_HUNTER
»Global Moderatore«
»Global Moderatore«

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Maschile
Numero di messaggi : 1226
Età : 46
Località : Around the world
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Sportivita' degli Alimenesi

Messaggio Da aladino il Gio 12 Feb 2009, 20:33

La decisione del giudice sportivo al ricorso presentato dell'Alimena

GARE DEL 25/ 1/2009

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 25/ 1/2009 REAL SUTTANO - ALIMENA 2-1;


Reclamo Alimena.

Con reclamo ritualmente proposto la Società Alimena chiede l'assegnazione della perdita della gara per 0-3 alla Società Real Suttano evidenziando i gravi atti di violenza di cui sono stati
vittima alcuni propri calciatori al termine della gara stessa; fa rilevare inoltre le violenze e le intimidazione subite anche nel corso della gara ed il clima di tensione nel quale si sarebbe svolto l'incontro allegando, a supporto del proprio assunto, riprese video; chiede inoltre, la reclamante, di verificare l'eventuale posizione irregolare dell'allenatore della Società RealSuttano,
Macaddino Gino e le autorizzazioni igienico-sanitarie degli spogliatoi dell'impianto; eccepisce, infine, sul comportamento dell'arbitro, prima per essere stato tollerante nei confronti dei
tesserati della Società Real Suttano e poi per essersi rinchiuso immediatamente, a fine gara, nel proprio spogliatoio non potendo constatare, in tal modo, quanto accaduto;
Con proprie controdeduzioni,


La Società Real Suttano rigetta tutte le argomentazioni della Società reclamante chiedendo la conferma del risultato acquisito in campo;

Si osserva in via preliminare che, ai sensi dell'art. 35, punto 1.2, del C.G.S., i filmati possono essere utilizzati, quale mezzo di prova, solo al fine della irrogazione di sanzioni disciplinari nei confronti di tesserati effettivamente colpevoli di infrazioni addebitate dall'arbitro ad altri tesserati e non certamente per la verifica di fattispecie alle quali fare riferimento per invocare un
presunto irregolare svolgimento della gara;

Per quanto riguarda il sopra citato Macaddino, lo stesso, dalla distinta di gara, non risulta ricoprire la funzione di allenatore della Società Real Suttano bensì di dirigente accompagnatore ufficiale; circa lo stato degli spogliatoi dell'impianto, tale fattispecie viene segnalata al Fiduciario campi sportivi competente; Esaminati gli atti ufficiali, nulla si rileva essere avvenuto nel corso della gara che possa condurre a ritenere irregolare il suo svolgimento; certamente censurabile è quanto avvenuto al termine della gara che tuttavia, per tale motivo, non può incidere sulla sua regolarità
e che va addebitato, stante il rapporto arbitrale, al comportamento dei tesserati di entrambe le Società; dallo stesso infatti si rileva
"che al triplice fischio i giocatori di entrambe le squadre iniziavano a spingersi e a minacciarsi"; l'arbitro, successivamente e mentre già si trovava all'interno del proprio spogliatoio, veniva informato da un dirigente della Società Alimena che un proprio calciatore stava per essere accompagnato in ospedale;

Per quanto esposto in narrativa;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Alimena, addebitando

alla stessa la relativa tassa;

Di dare atto del risultato conseguito in campo;

Di infliggere alla Società Real Suttano l'ammenda di Euro 150,00;

Di infliggere alla Società Alimena l'ammenda di Euro 150,00;

Di rimettere gli atti al Fiduciario campi sportivi del C.R. Sicilia

per quanto di competenza.

aladino
Special Guest
Special Guest

Popolarita' nel Forum : Rispetto
Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 56
Località : Resuttano
Reputazione : 33
Data d'iscrizione : 28.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Sportivita' degli Alimenesi

Messaggio Da ATTILA il Ven 13 Feb 2009, 11:35

secondo me nn meritano tutta questa importanza.................cmq avevo scritto dei "reduci di guerra" usciti claudicanti e medicati dalla guardia medica...............che avevano giocato la partita successiva riportando le loro pagelle dove si evinceva che i 2 malati avevano corso e giocato anche bene(quindi nn stavano proprio male)!!!!!!!!!!!!!!!!!!che uno dei due aveva preso 3 giornate di squalifica per insulti all'arbitro (ONESTA' E LEALTA')...........che all' andata avevano sputato in faccia ad un nostro ragazzino sedicenne (che oltretutto era in panchina).....ecc......ecc........ma i nostri "amici" di Alimena che fanno??????????????????nn pubblicano niente................evidentemente nn sono proprio così onesti e leali come vogliono far credere!!!!!!!!!!!!!!!cmq io suggerirei di nn dare loro e a tutti quelli che li hanno difesi (senza aver visto la partita ma solo i filmati da loro selezionati..........e soprattutto senza aver sentito le loro provocazioni nei confronti di un intero paese..............e nn limitate al campo!!!!!!!!!!!!!!!!) troppa importanza considerato che sono e saranno sempre una razza (spero in via di estinzione) inferiore.....................

Vostro ATTILA
avatar
ATTILA
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La Sportivita' degli Alimenesi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum