MALTEMPO AL CENTRO-SUD NEVISCHIO ANCHE A ROMA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MALTEMPO AL CENTRO-SUD NEVISCHIO ANCHE A ROMA

Messaggio Da Beatri il Mer 11 Feb 2009, 17:03

• Sono i giorni più freddi
È in netto peggioramento il tempo su tutta l'Italia, con alcune regioni che stanno facendo i conti con freddo e neve. E per i prossimi giorni le temperature vengono annunciate in picchiata. Secondo l'Anas, in particolare, la neve si sta spostando al centro sud, con intense nevicate soprattutto in Calabria (in provincia di Cosenza, a Camigliatello e Lorica), in Abruzzo (in provincia dell'Aquila) e in Campania. In quest'ultima regione vengono segnalate anche delle mareggiate, che stanno creando problemi nei collegamenti con le isole minori. Mareggiate anche lungo il litorale laziale, tra Ostia e Fregene. Grandine anche su Roma. In alcune zone della capitale (Portunense, Eur e Spinaceto) la grandine si è mischiata a nevischio,creando qualche problema per gli automezzi.

NEVISCHIO A ROMA Una forte grandinata stamani si è abbattuta su molte zone di Roma, ma a Portuense, Eur, Spinaceto ed in particolare sull'Aurelia la grandine è caduta mista a nevischio,imbiancando - anche se per poco - strade ed auto parcheggiate. Dalla sala operativa dei vigili urbani segnalano che la neve è caduta nei pressi di Fregene e sulla via Aurelia, a ridosso del Grande Raccordo Anulare. Una grande lastra di ghiaccio si è formata al chilometro 13 della via Aurelia provocando un incidente stradale ma senza feriti. Nel centro storico è invece caduta grandine mista a pioggia. La responsabile dell'Osservatorio Meteorologico del Collegio Roma Franca Mangianti ha spiegato che la temperatura minima stamani era intorno agli 8 gradi, quindi alta, ma che in serata comincerà a scendere e culminerà in un fine settimana «di gelo». E nel primo pomeriggio fiocchi bianchi sono caduti nel quartiere di Montemario.

LE PREVISIONI Da oggi la prevista ondata di maltempo farà della settimana in corso una delle più fredde dell'anno. Le previsioni del meteorologo Andrea Giuliacci dicono che la perturbazione in arrivo sull'Italia porterà intensi venti settentrionali che spingeranno un primo nucleo di aria gelida di origine artica con freddo, vento, piogge e neve fino a bassa quota in montagna soprattutto al centro-sud. «Sarà solo l'inizio di un periodo molto freddo - spiega
Giuliacci - che, tra l'altro, a inizio della prossima settimana riporterà la neve anche in pianura al centro-nord». In particolare ci attende una seconda parte della settimana di freddo intenso, con gelate diffuse al centro-nord, temperature pomeridiane di pochi gradi sopra lo zero, venti intensi al centro-sud e qualche nevicata fino a quote molto basse sull'Appennino centrale e meridionale. Fra domenica e i primi giorni della prossima settimana, poi, si assisterà ad un ulteriore peggioramento del tempo. In particolare, le previsioni di Giuliacci segnalano per oggi bel tempo al nord e nuvole sul resto d'Italia. Nel corso del giorno deboli piogge su Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo con neve oltre 500-700 metri; acquazzoni qua e là su Campania, Calabria,
Sicilia e Sardegna. Forti venti di Maestrale sui mari di ponente, anche oltre 80 km orari nelle isole maggiori. Temperature massime in calo di qualche grado su Alpi e centro-sud.Giovedì 12: bello al nord e Toscana. Nuvoloso altrove, deboli piogge su Marche, Abruzzo e Molise con neve fino a bassa quota nell'interno;rovesci sparsi al Sud e Isole con neve in montagna oltre 500 metri.
Ventoso al centro-sud e isole. Gelate mattutine al centro-nord; massime quasi ovunque fra 4 e 10 gradi con freddo accentuato dal vento.
Venerdì 13: bello al nord, Toscana, Umbria e Lazio. Nuvole nel resto d'Italia: qualche scroscio di pioggia su Basilicata, Calabria e Sicilia con nevicate nell'interno al di sopra di 300-500 metri. Parziale attenuazione del vento. Freddo in ulteriore aumento: gelate mattutine al Centronord; massime quasi ovunque fra 3 e 8 gradi.
Sabato 14: nuvoloso sulle regioni del versante adriatico, ma in generale senza piogge. Bel tempo nel resto d'Italia. Venti moderati settentrionali. Temperature senza grandi variazioni: sempre molto freddo. Domenica 15: in prevalenza bello al nord, Toscana, Umbria,Lazio e Sardegna. Molte nubi altrove: deboli nevicate fin sulle coste su Marche, Abruzzo, Molise e nord della Puglia; qualche piovasco su Calabria e Sicilia con neve oltre 200-300 metri. Alla fine del giorno peggioramento al nord con deboli nevicate sulla Valpadana occidentale.
Sempre molto freddo ovunque.
avatar
Beatri
»°°Gi®l°°«

Popolarita' nel Forum : Rispetto
Femminile
Numero di messaggi : 11
Età : 47
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum