Il Real Suttano oggi a Ravanusa e la Nissa difende la vetta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il Real Suttano oggi a Ravanusa e la Nissa difende la vetta

Messaggio Da THE_HUNTER il Dom 12 Ott 2014, 09:38


Manca poco al fischio d'inizio di una quarta giornata importante per le quattro nissene impegnate nel campionato di Prima categoria. Una domenica che sembra già un giorno di esami, Real Suttano, Atletico Caltanissetta e Nuova Niscemi sono chiamate ad una pronta riscossa dopo le sconfitte della scorsa settimana. Il Real Suttano dopo il terremoto tecnico, con le dimissioni di Macaddino e l'arrivo della coppia Porcello-Macaluso in panchina, anticiperà la propria gara ad oggi pomeriggio a Ravanusa. Proprio Lillo Macaluso ci presenta la giornata.
Come avete accolto le dimissioni di Macaddino e che risvolto avranno sulla squadra? «Prendiamo atto con dispiacere delle dimissioni di Macaddino; siamo certi che Gino lo abbia fatto per il bene della squadra. Ma non cambia nulla, gli equilibri restano intatti, il signor Porcello di cui abbiamo grande stima guiderà la squadra ma sarà supportato sempre da tutti noi».
Il Real Suttano aveva vinto meritatamente le prime due partite, come si spiega l'1 a 4 contro la Nissa?
«L'emozione ci ha giocato un brutto scherzo, per noi la Nissa è una istituzione, è la squadra del capoluogo abituata a fare la serie D, non avremmo mai pensato di giocarci contro, eravamo troppo contratti».
Come giudichi il vostro inizio di campionato?
«Abbiamo iniziato bene, vincendo contro una delle favorite come la Barrese ed espugnando il campo di una buona squadra come la Sopranese. Ci dispiace soltanto dopo due anni avere perso l'imbattibilità in casa».
Il vostro obiettivo stagionale e chi vedi come favorite?
«Fare meglio dell'anno scorso, siamo arrivati in semifinale play off. Credo che a contendersi questo campionato saranno Nissa, Canicatti e Barrese».
Oggi Ravanusa-Real Suttano, come andrà?
«Andiamo a giocarci la nostra partita come al solito, prevedo un bel pareggio con gol».
E Nissa-Castellana?
«Troppo forti gli uomini di Ribellino, segno 1».
Palma-Atletico Caltanissetta?
«Il campo di Palma è molto difficile, l'Atletico non ha avuto un inizio di campionato facile: 1X».
Nuova Niscemi-Castel di Iudica?
Una grande occasione di riscatto per il Niscemi che affronterà una squadra con il morale a terra e con tante assenze dopo le decisioni prese in settimana dal giudice sportivo: segno 1.
Gandolfo Maria Pepe

LASICILIA


:.-^-.:SeCuRyTy:.-^-.:

avatar
THE_HUNTER
»Global Moderatore«
»Global Moderatore«

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Maschile
Numero di messaggi : 1226
Età : 46
Località : Around the world
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum