Prima Categoria, accolto il ricorso del Real Suttano, ora terzo. Il Serradifalco scivola in classifica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

160116

Messaggio 

Prima Categoria, accolto il ricorso del Real Suttano, ora terzo. Il Serradifalco scivola in classifica





E’ stato accolto il ricorso presentato dal Real Suttano sulla gara persa 4-1 contro i falchetti. Di consegunza la Real Suttano sale in terza posizione, mentre il Serradifalco è momentaneamente fuori dalla zona play off.
Questo il testo integrale del Giudice Sportivo:
<< gara del 13/12/2015 SERRADIFALCO – REAL SUTTANO
4-1; Reclamo Real Suttano
Con reclamo ritualmente proposto la Società Real Suttano chiede l’assegnazione della perdita della gara alla Società Serradifalco avendo quest’ultima utilizzato nel corso della stessa il calciatore D’Amico Rosario (8/06/1998) il quale non poteva prendervi parte in quanto espulso in occasione della gara immediatamente precedente Geraci/Serradifalco del 6/12/2015;
Esaminati gli atti ufficiali, effettuati i necessari accertamenti e premesso che:
In occasione della gara Geraci/Serradifalco del 6/12/2015, l’arbitro espelleva, per doppia ammonizione, i calciatori D’Amico Rosario e Satta Omar della Società Serradifalco e che gli stessi, per un materiale errore di digitazione, venivano inseriti come ammoniti sul C.U. n. 176 del 10/12/2015; In data 11/12/2015, il Presidente della Società Serradifalco, sig. Caramanna Salvatore, con propria mail, faceva notare quanto riportato sul suddetto C.U. ,”visto che i due calciatori secondo quello che c’è scritto sul referto consegnato al dirigente del Serradifalco dovrebbero essere squalificati”;
A seguito di tale segnalazione, sul C.U. n. 179 dell’11/12/2015, veniva inserita una Errata Corrige con la quale veniva pubblicata la squalifica del calciatore Satta Omar e, erroneamente, quella del calciatore Cordaro Filippo anzichè dell’effettivamente espulso D’Amico Rosario;
Da quanto sopra esposto, è del tutto evidente come la Società Serradifalco fosse assolutamente consapevole dell’avvenuta espulsione del proprio calciatore D’Amico Rosario e che questi, indipendentemente dalla pubblicazione del consequenziale provvedimento sul C.U., non poteva essere impiegato nella gara di cui al presente ricorso, stante la squalifica automatica per una gara prevista per i calciatori espulsi dal campo e ciò ai sensi dell’art. 19, comma 10, del C.G.S. che recita: “Al calciatore espulso dal campo, nel corso di una gara ufficiale della propria società, è automaticamente applicata la sanzione minima della squalifica per una gara da parte degli Organi della giustizia sportiva, salvo che questi ritengano di dover infliggere una sanzione più grave.”;
Il calciatore D’Amico Rosario non aveva pertanto titolo a prendere parte alla gara in oggetto;
Per quanto sopra; Visto l’art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di accogliere il reclamo proposto dalla Società Real Suttano, non addebitando alla stessa la relativa tassa; Di infliggere alla Società Serradifalco la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3;
Di annullare la squalifica per una gara comminata al calciatore Cordaro Filippo (Serradifalco), pubblicata sul C.U. n. 176 del 10/12/2015;
Di ripristinare l’ammonizione comminata al calciatore Cordaro Filippo (Serradifalco), pubblicata sul C.U. n. 179 dell’11/12/2015;
Di annullare l’ammonizione comminata al calciatore D’Amico Rosario (Serradifalco), pubblicata sul C.U. n. 176 del 10/12/2015;
Di infliggere al calciatore D’Amico Rosario (Serradifalco) una giornata di squalifica, già scontata, in relazione all’espulsione comminatagli in occasione della gara Geraci/Serradifalco del 6/12/2015 e materialmente omessa sul C.U. n. 176 del 10/12/2015.>>

Fonte acinews.it


:.-^-.:SeCuRyTy:.-^-.:

avatar
THE_HUNTER
»Global Moderatore«
»Global Moderatore«

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Maschile
Numero di messaggi : 1225
Età : 46
Località : Around the world
Punti : 137973
Reputazione : 62
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividere questo articolo su : Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum