Installare Windows XP su notebook o desktop con dischi S-ATA e Windows Vista

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Installare Windows XP su notebook o desktop con dischi S-ATA e Windows Vista

Messaggio Da °°))Gandy((°° il Gio 26 Mar 2009, 20:55

Installare Windows XP su notebook o desktop con dischi S-ATA e Windows Vista, privi di Floppy.


Se proviamo ad installare Windows XP su un pc formattato con dischi S-ATA l’installazione fallisce poiché lo stesso Xp non riconosce il controller S-ATA dei dischi, tranne pochi casi di schede madri che li supportano già in origine nel BIOS.

Comunque sia per chi volesse installare una versione di Windows diversa da quella fornita dal produttore o ripristinare il suo sistema senza utilizzare i dischi di ripristino, può ovviare creando un disco di WINXP già completo con i driver che ci servono!

Premesso cio' dobbiamo risolvere due inconvenienti:

1)Molti produttori rilasciano per i drivers SATA un file di tipo .exe che lancia la procedura per estrarre i driver nel floppy;
2)Tutti i pc recenti, non hanno il floppy;

Quindi le soluzioni sono queste:
a)comprare un floppy ext e quando richiesto premere f6 e inserire il floppy creato con l’utility dei produttori (costo 30 euro circa per un aggeggio che non useremo mai +);
b)creare con un altro PC, che abbia l’unità floppy, il disco dei driver, dopodiché copieremo tutto il suo contenuto o su un cd o su una chiavetta USB!! (quello che faremo noi)

Prendiamo in considerazione il secondo caso…che tra l’altro può essere utile anche per tutti gli altri driver del nostro sistema che magari sono più aggiornati di quelli di Windows!

Tutto quello che ci occorre:

CD di Windows XP;
codice seriale valido;
driver del controller dei dischi S-ATA;
nlite ultima versione


Nlite ci permette di personalizzare la nostra copia di windows xp, in questo caso ci limiteremo all'inserimento dei driver SATA del disco di win, ma le opzioni sono davvero molteplici.

Come procedere:

1)installiamo Nlite;
2)creiamo un cartella (per esempio) winXP;
3)inseriamo il cd di xp e con Sfoglia puntiamo alla periferica dove è il nostro disco di xp!
4)ora ci verrà chiesto dove salvare la copia, puntiamo alla cartella winXP creata in precedenza!
5)terminata la copia, premere avanti, nella finestra configurazioni premere avanti senza spuntare nulla;
6)nella finestra seleziona le opzioni, selezionate “driver” e “iso avviabile”, premere avanti;
7)nella finestra driver, click su inserisci e nel menu a tendina click su cartella driver multipli;
Coolora puntate alla cartella dove sono i driver sata (ovvero sul cd o sulla chiavetta usb, oppure sul floppy se facciamo il disco su pc con floppy drive, come detto sopra al punto b);
9)clikkate su tutto, si evidenzia la nostra cartella, premere OK, i driver devono essere “driver text mode” e selezionateli tutti (come suggerito con la pressione di ctrl e click su ogni file). Evidenziati tutti i driver, click su avanti;
10)Alla domanda “avviare il processo?”, rispondere si e al termine, click su avanti;
11)ora selezionate crea iso avviabile o masterizza al volo e avviate la masterizzazione;

A questo punto abbiamo il nostro bel disco di xp con i driver SATA integrati.

Piccole dritte per risparmiare tempo e avere meno problemi:

1) Solitamente gli assemblatori di pc rilasciano i driver per il controller SATA in formato .exe, per il quale dobbiamo per forza di cose recuperare un pc con floppy per estrarne i driver in formato “driver text mode”. Se abbiamo un pc con chipset intel (quasi tutti i portatili) possiamo bypassare il problema
individuando il tipo di chipset che ha il ns pc e andare a scaricare il driver specifico dal sito della stessa Intel che li rilascia in un semplice file zip che contiene tutto cio di cui abbiamo bisogno, ci basta scompattare la cartella. Non ho controllato gli altri produttori, ma non è detto che non rilascino lo stesso i driver in formato compresso come la intel.

2)Prima di lanciarsi nella installazione di xp su pc dotato di altro SO (tipo Vista) dobbiamo assicurarci di avere a
facile è proprio installare il SO, i problemi seri vengono quando
abbiamo periferiche senza driver per xp... na tragedia.
Pertanto è buona norma controllare dal sito del produttore se per il ns
modello di pc sono disponibili driver specifici per xp, alcuni li
rilasciano in sincrono con quelli per Vista (vedi Asus) quindi no
problem, mentre alcuni non ne rilasciano per nulla.
In questo secondo caso bisogna individuare i singoli produttori delle
periferiche del ns pc e andare a cercare i driver dal costruttore
originario.
A questo scopo ci torna utilissimo EVEREST,
ottima utility che scansiona il pc e ci fornisce il link al produttore
delle singole periferiche, da cui possiamo cercare i driver che ci
interessano.
E' un programma shareware, per il ns scopo ci basta anche in versione
di prova, tanto ci serve per un periodo limitato. Quindi lo lanciamo
sotto Vista e ci procuriamo tutto cio di cui abbiamo bisogno.

Una volta che ci siamo procurati tutti i driver possiamo tranquillamente formattare e mettere XP sul ns pc.


by Blackwolf76


.-^-.:ThE AdMiN FoUnDeR:.-^-.

avatar
°°))Gandy((°°
°°Fondatore e WebMaster°°
°°Fondatore e WebMaster°°

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Numero di messaggi : 2612
Reputazione : 255
Data d'iscrizione : 04.05.08

http://resuttano.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum