Per una caduta in moto di 6 anni fa pretende dal Comune 130 mila euro

Andare in basso

050518

Messaggio 

Per una caduta in moto di 6 anni fa pretende dal Comune 130 mila euro




RESUTTANO. Un incidente in moto con relativa caduta del centauro p0i la richiesta di risarcimento dei danni al Comune. E' una vicenda che vede protagonisti un motociclista di Enna e il Comune di Resuttano: i fatti risalgono al 23 settembre del 2012. Prima il tentativo di conciliazione fallito, adesso l'udienza al Tribunale di Caltanissetta prevista per il prossimo 24 maggio. Il Comune è "accusato" di scarsa manutenzione della strada. quella che corre lungo via Foranea, luogo della rovinosa caduta. A seguito del ruzzolone l'uomo ha dovuto sostenere cure e interventi: per questo chiede all'amministrazione ben 130 mila euro a titolo di risarcimento. Una cifra che potrebbe destabilizzare gli equilibri di bilancio dell'ente locale. Comune che ha nominato l'avvocato Maria Elena Puleo, del foro di Caltanissetta. per difendere le proprie ragioni Nel 2016 c'era stato il tentativo di negoziazione. respinto dal Comune e adesso la richiesta di 130 mila euro di risarcimento che se accettata causerebbe un grave danno al bilancio dell'ente. Una querela che dura da anni quella con il signor Fabio Passamonte, nato e residente ad Enna, assistito dall'avvocato Angela Patelmo, e il Comune di Resuttano. Quel giorno di settembre di 6 anni fa. Passamonte alla guida della suo moto enduro, cadde in via Foranea. riportando dei danni fisici. I motivi della caduta secondo quanto sostenuto dallo stesso Passamonte sono da ricercare nella presenza di terriccio e di altro materiale non ben identificato, che non era segnalato. La tesi sostenuta dal Comune fin dal maggio 2015, quando fu comunicata la richiesta di risarcimento danni, è stata sempre la stessa, poi ribadita nelle varie tappe di questa vicenda. L'Amministrazione comunale non intende aderire alla negoziazione in quanto, avendo assunto delle informazioni al Comando dei vigili urbani e presso la locale stazione dei carabinieri, in data 23 settembre 2012, in via Foranea non è stato richiesto nessun intervento per rilevare, accertare o constatare incidenti. Adesso toccherà ai giudici stabilire come siano andate le cose. Se ci sono responsabilità ed eventualmente di chi.

--- 
L'Incidente per il quale Il centauro ennese ha intentato la causa contro il Comune di Resuttano avvenne nella via Foranea, una strada molto ripida, nella zona a monte ed alla periferia del paese .
GANDOLFO MARIA PEPE 

Fonte lasicilia


.-^-.:ThE AdMiN FoUnDeR:.-^-.

avatar
°°))Gandy((°°
°°Fondatore e WebMaster°°
°°Fondatore e WebMaster°°

Popolarita' nel Forum : Grande Rispetto
Numero di messaggi : 2690
Reputazione : 255
Data d'iscrizione : 04.05.08

http://resuttano.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum